Printmaking course · Summer'S print 2020 · July 13-24, 2020

L'Armadillo organizes an intensive printmaking course, from 13 to 24 July 2020, offered in 4 different packages, to experiment with new calcographic techniques or deepen those known, registration is open to everyone, both to the beginners and to the experts.

The course is held by Maestro Manuel Ortega, artist and teacher for over thirty years, who will teach the following techniques: MIXED TECHNIQUES, HAYTER TECHNIQUE, LITHOGRAPHY ON ALUMINUM, XYLOGRAPHY.

 

The course take place from Monday to Friday, from 9am to 6pm, with an hour's lunch break.

There are 4 different way to participate (read the scheme below).

The materials are excluded.

To participate is need to make the membership card, cost € 10,00. 

An advance of 50% is required at the time of enrollment.

For information and registrations fill out and send the form on the contact page, or call + 39055 0461654 or send an email to:
larmadillo51r@gmail.com

Places are limited, sign up now!

Full immersion

80 ore

 

Durata: due settimane,

mattina e pomeriggio

8 ore al giorno

€ 720,00

Only 1 week

40 ore

 

Durata: una settimana,

mattina e pomeriggio

8 ore al giorno

€ 400,00

Only morning

40 ore

 

Durata: due settimane,

solo la mattina

4 ore al giorno

€ 400,00

Only afternoon

40 ore

 

Durata: due settimane,

solo il pomeriggio

4 ore al giorno

€ 400,00

MasterClass di ILLUSTRAZIONE tenuto da Giulia Del Mastio

26-27-28 ottobre 2018

Orari

venerdì 26 ore 15-19

sabato 27 e domenica 28 ore 10-19 (1 ora di pausa pranzo)

Costo € 120,00

(tessera e alcuni materiali compresi)

ISCRIZIONI ENTRO SABATO 20 OTTOBRE

Posti limitati

Info e iscrizioni

tel. 055 0461654

email: larmadillo51r@gmail.com

oppure invia il modulo nella pagina contatti

L'Armadillo Atelier, in collaborazione con l'Istituto de' Bardi, organizza un laboratorio di illustrazione con l'artista Giulia Del Mastio, che si terrà nel fine settimana 26-27-28 ottobre 2018.
Il laboratorio di 20 ore è aperto a chiunque abbia voglia di scoprire il mondo dell’illustrazione e sperimentare la tecnica acrilica.
Durante i tre giorni i partecipanti sperimenteranno diversi percorsi creativi e pittorici che porteranno a trasformare un semplice foglio bianco in un’illustrazione.

 

Programma

Il primo giorno attraverso reference e nozioni tecniche compositive, i personaggi prenderanno vita all'interno di un'ambientazione.

Il secondo giorno, si passerà dal bozzetto al disegno definitivo. Ci soffermeremo sull'aspetto pittorico, elemento fondamentale e centrale nei miei lavori. Andremo alla ricerca del particolare, dell’imperfezione che diventa elemento da esaltare. Vi mostrerò la mia personale tecnica aiutandovi ad applicarla al vostro progetto.

Il terzo giorno, ogni corsista, porterà avanti il proprio lavoro cercando di applicare i vari insegnamenti al proprio senso artistico e alla propria progettualità.

Materiali

I materiali di base sono compresi nel prezzo di iscrizione.

E’ consigliato ad ogni partecipante di fornirsi di:

- Pennelli sintetici piatti (n. 20/12/6/4)

- un rotolo di carta forno alimentare

- scotch di carta (2 cm)

- matite non acquarellabili, possibilmente molto morbide

- gomma, lapis, portamine (HB/2B)

Locandina mostra di Giulia Del Mastio

Giulia Del Mastio

Giulia Del Mastio, dopo aver conseguito il Diploma artistico presso l’Istituto d’Arte di Siena (sezione Architettura), ha ottenuto la laurea in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, nella quale ha poi svolto il ruolo di assistente alla cattedra del Professore Mattioli nell’anno accademico 2009/2010. Negli anni successivi lavora in teatro come scenografa, un’occupazione che abbandonerà per far spazio alla sua passione, l’illustrazione, in cui ha modo di farsi valere. Vincitrice della III Biennale d’Illustrazione R. Ventura, dei Critici Inerba, del Concorso di Illustrazione Pictor, de Il Mondo di Rodari, indetto dal Centro d’Arte Contemporanea Oltello Cirri, approfondisce continuamente e autonomamente lo studio dell’illustrazione grafica, fino a sviluppare il proprio stile personale. Allo stesso tempo frequenta anche diversi corsi di perfezionamento, fra i quali quelli di illustrazione a Sarmède, workshop di incisione della scuola Il Bisonte e workshop d’illustrazione tenuto da Rebecca Dautremer. Oggi lavora come illustratrice e pittrice freelance. Collabora con aziende, utilizzando l’illustrazione nell’ambito della pubblicità e della grafica. Molte sono le commissioni pittoriche per privati e, dal 2017, è rappresentata da My Picture Gallery per la produzione di stampe artistiche in edizione limitata. Attualmente è impegnata in alcuni progetti personali e sta preparando una nuova serie di tavole sul Circo.

Locandina mostra di Encarnacion Cepedal

Encarnation Cepedal

Encarnacion Cepedal è un'artista che esplora da anni le possibilità espressive offerte dalla carta fatta a mano. E' attualmente docente presso la facoltà di Belle Arti, Università dei Paesi Baschi di Bilbao. Laureata all'Accademia di Belle Arti ha conseguito in seguito una specializzazione in pittura e tecniche grafiche e un dottorato sulla litografia. Ha partecipato in qualità di assistente a corsi sulle tecniche grafiche, lavorazione di carta tradizionale, punzatura a rilievo e xilografia con tinte all'acqua, a Urbino, in Messico e Giappone. Ha inoltre insegnato nella facoltà di arti plastiche all'Università di Las Americas Puebla in Messico e ha condotto per tre anni laboratori sulla lavorazione della carta e rilegatura in Guatemala per un progetto di cooperazione e sviluppo, e un seminario sulla sperimentazione plastica a New York presso l'istituto Cervantes.  Numerose le sue esposizioni in varie città spagnole, Bilbao, Santander, Pamplona, Madrid.

Locandina mostra di Pere Pons

Pere Pons

Nasce ad Alaior, Minorca (Spagna) nel 1949 è un artista appassionato della ricerca di nuove tecniche e materiali che riesce a contaminare con la poesia, come se il suo lavoro fosse un grande poema figurativo. Ha realizzato circa 40 mostre individuali di pittura, disegno e incisione e ha partecipato a un gran numero di mostre collettive in ​​vari paesi. Dal 1984 vive tra Granada e Minorca, alternando l'insegnamento con la ricerca e la creazione artistica. Nel 1992 ha fondato, con Ángel Ramazzi, il Laboratorio Xalubinia, dedicato all'incisione, e un anno dopo ha pubblicato una nuova procedura per ottenere l'incisione a tutto colore mediante una singola piastra di ferro. È stato premiato a Parigi (Francia), Belgrado (Serbia) e Qingdao (Cina). Ha tenuto corsi di incisione a Oviedo, Saragozza, Granada, Baleari (Spagna) e Firenze (Italia). Oltre alla sua vasta opera pittorica ha realizzato numerose edizioni di incisioni, da solo o in collaborazione con altri artisti e intellettuali. Quattro di questi lavori sono stati sponsorizzati dall'UNESCO. Due dei quali direttamente dall'Ufficio del Direttore Generale. Presentati a Parigi, il primo nel 1995 in occasione della celebrazione del cinquantesimo anniversario della nascita dell'organizzazione internazionale, il secondo nel 1999 per la proclamazione del 2000 come Anno Internazionale della Cultura della Pace. Le sue opere sono raccolte in musei di tutto il mondo. Attualmente vive a Minorca, dove è Presidente Onorario dell'Associazione Xalubinia Menorca che gestisce il Centro Internazionale per l'Arte e l'Incisione di Minorca.

Locandina mostra a Bagnacavallo

Nelle Trame dell'Armadillo

Esposizione di incisioni nel comune di Bagnacavallo (Ravenna) in collaborazione con l'associazione culturale BIART e l'associazione nazionale famiglie caduti e dispersi in guerra. Il progetto “Bagnacavallo, il paese del fare”, promosso dalla scuola comunale Bartolomeo Ramenghi è nato con l'obiettivo di trasmettere e condividere esperienze artistiche acquisite in anni di ricerche e sperimentazioni.

Le opere in mostra dei due Maestri fondatori e di ventitré artisti dell'Armadillo atelier sono state esposte presso il Sacrario dei Caduti.

Curatrice del progetto Liliana Santandrea.

Contemporary Engraving Workshop with Recycling Material

November 24-25, 2018

Timetables

10:00AM-1:00PM and 2:00-5:00PM

(12 hours)

 

Cost € 150.00

(materials included)

 

Info and registration

Ph. 055 0461654

Email: larmadillo51r@gmail.com

or send the form on the contact page

The Atelier l'Armadillo, in collaboration with the cultural association Servizi in Zona, is organizing a laboratory on additive manner to be held on the weekend of 24-25 November 2018.

 

Generally the engraving is identified with the only etching, the most traditional and best known technique, without considering that our creativity can instead have a wealth of almost unlimited resources.

We have chosen to use recycled materials as an educational message: to get used to reuse and expand creative possibilities starting from the waste and the unused.

During the workshop we will use waste materials, which through the additive technique will transform into matrices suitable to be inked and printed in different copies.

 

Program

Saturday will be dedicated to preparing the matrices and experimenting with collages and new forms of processing; Sunday is dedicated to inking with more colors and printing on paper with infinite possibilities of rendering.

 

At the end of the Workshop a certificate of participation will be issued.

© 2020 L'Armadillo Atelier 51r

Associazione di Promozione Sociale

Via del Porcellana, 51r - 50123 Firenze

Tel. 055 0461654 - 338 7641648 - 339 7375715

Email: larmadillo51r@gmail.com

C.F. 94229820488

Privacy Policy

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle